Pelle sana: una promessa di Cristiano Ceccato di SkinCeuticals

View Gallery
4 Photos
Pelle sana: una promessa di Cristiano Ceccato di SkinCeuticals

Pelle sana: una promessa di Cristiano Ceccato di SkinCeuticals

Pelle sana: una promessa di Cristiano Ceccato di SkinCeuticals

Pelle sana: una promessa di Cristiano Ceccato di SkinCeuticals

Per SkinCeuticals migliorare l’aspetto della pelle è priorità assoluta.

Per questo vogliamo condividere con le nostre lettrici un mondo fatto di preziose conoscenze e risorse, raccontato qui dal General Manager Italia Cristiano Ceccato

Il segreto della salute ottimale della pelle è nello mani dello specialista. Grazie all’associazione di un programma personalizzato da seguire a casa e di potenti trattamenti somministrati in studio e soluzioni mirate per la cura della pelle, il risultato è una pelle più sana con un miglioramento visibile delle rughe sottili, delle rughe marcate e degli altri segni dell’invecchiamento precoce. SkinCeuticals offre trattamenti professionali ideati per fornire una risposta completa all’invecchiamento cutaneo con soluzioni personalizzate per migliorare l’aspetto della pelle e mantenerla bella e in buono stato.
In farmacia, l’esperto SkinCeuticals è a disposizione per effettuare un’analisi accurata della pelle con l’innovativo strumento SkinScope e per consigliare il trattamento viso più adatto alle diverse esigenze. Grazie all’esclusiva tecnologia di SkinScope, che sfrutta la luce diurna e la luce LED-UV per esaminare lo stato della pelle e rivelare le imperfezioni visibili e sottopelle, gli esperti SkinCeuticals possono infatti individuare i prodotti più adatti alle specifiche esigenze e definire una routine di trattamento personalizzata. Affascinante addentrarsi nel merito di questa e di molte altre peculiarità dell’expertise SkinCeuticals attraverso le parole del Generale Manager Italia Cristino Ceccato che abbiamo intervistato.

 

Prevenzione, protezione e correzione. La filosofia alla base dei prodotti SkinCeuticals è costruita attorno a questi tre principi. Può spiegarcene il significato preciso?
La filosofia della marca di basa sulla volontà di creare prodotti ad elevata performance specifici per le esigenze di ciascuna delle nostre consumatrici. L’efficacia è al centro del nostro modo di formulare e ne discende una filosofia di utilizzo che pone l’accento sulla corretta applicazione dei nostri prodotti. Nello specifico la prevenzione dell’invecchiamento intrinseco ed estrinseco attraverso l’uso del prodotto antiossidante più indicato per la propria pelle, la protezione affidata sempre ad un filtro solare specifico e la correzione degli segni dell’invecchiamento ormai installati sulla nostra pelle. Ne discende una routine cosmetica “su misura” che si adatta alle esigenze di ciascuna cliente.

Il mondo della ricerca scientifica è tra i vostri interlocutori più importanti. Come descrivere questo incessante dialogo e chi altro vi partecipa?
È un dialogo che si svolge su più livelli e che coinvolge i nostri laboratori e la classe medica sia a livello internazionale che locale. SkinCeuticals è presente ai maggiori congressi di dermatologia e medicina estetica durante i quali si fa promotrice di simposi e tavole rotonde su tematiche quali il foto-invecchiamento ed il crono-invecchiamento. Abbiamo inoltre una rete di key opinion leaders con cui ci confrontiamo alla ricerca di soluzioni che integrino i nostri prodotti alle ultime innovazioni nel campo della medicina estetica. Esiste inoltre un board di esperti a livello europeo e mondiale che si riunisce 2 volte l’anno e che supporta i laboratori nello sviluppo di prodotti sempre all’avanguardia

La chiave per il miglioramento della pelle è la sua comprensione. Cosa significa?
Lo studio dei meccanismi che regolano la fisiologia della pelle è un elemento fondamentale per creare prodotti che siano efficaci sin dalle prime applicazioni. La pelle ha esigenze diverse a seconda dell’età e dell’ambiente in cui si trova. È necessario agire con prodotti specifici che siano in grado di agire proprio in funzioni di queste necessità. Skinceuticals per rispondere al meglio a queste esigenze utilizza uno strumento diagnostico chiamato SkinsCope che nelle mani delle nostre responsabili si dimostra estremamente efficace nel leggere queste dinamiche.

L’innovazione è condicio sine qua non dell’essere all’avanguardia nel comparto farmaceutico, come ci riuscite?
In SkinCeuticals l’innovazione segue essenzialmente due percorsi. Il primo è legato allo studio di nuove molecole ed alla loro formulazioni in prodotti che siano efficaci e performanti, è una strada che richiede tempo ma soprattutto è necessaria anche la volontà di effettuare batterie di test clinici rigorosi che dimostrino l’efficacia del prodotto finito una volta applicato. Dall’altra parte, anche le nuove indicazioni di utilizzo sono un importante elemento di innovazione. In SkinCeuticals valutiamo clinicamente l’efficacia dei nostri prodotti abbinati alle procedure di tipo medico-estetico mentre continuiamo a investire in sui nostri prodotti storici per comprenderne l’efficacia anche di fronte a nuove problematiche. Un esempio su tutti: nel 2006 sapevamo che CE Ferulic era in grado di contrastare i radicali liberi dovuti alle radiazioni solari, oggi invece sappiamo anche della sua efficacia nel contrastare i danni causati alla pelle dall’inquinamento.

Quali sono i prodotti SkinCeuticals più amati dai consumatori e quali i focus della prossima stagione?
Tra i prodotti più amati dalle nostre consumatrici ci sono degli evergreen come il siero antiossidante CE Ferulic e il siero idratante Hydrating B5 mentre sta riscuotendo uno straordinario successo di pubblico la nuova crema antietà Triple Lipid 2:4:2. Il 2017 ci vedrà concentrati sul lancio di H.A. Intensifier e sulla pubblicazione di nuovi studi clinici che riguardano i nostri antiossidanti, proprio perché noi stessi non smettiamo mai di stupirci della loro efficacia.

Come si caratterizza il nuovo siero correttivo H.A. Intensifier e quali funzioni svolge?
H.A. Intensifier si basa su un innovativo di mix di ingredienti che incrementano del 30% la produzione di acido ialuronico nella pelle e al contempo ne bloccano la degradazione. È il siero ideale per tutti coloro che sperimentano i segni di perdita volume sulla propria pelle ed un ideale booster di qualsiasi crema antirughe.

Chi si rivolge all’expertise SkinCeuticals cosa chiede e che tipo di esperienza skincare desidera?
Chi si rivolge a SkinCeuticals cerca una routine cosmetica votata all’efficacia e che sappia agire in modo specifico sugli inestetismi individuati, per questo motivo desidera un’esperienza di consiglio autorevole e un trattamento professionale per questo la marca è distribuita in un numero selezionato di farmacie, medical SPA e SPA di lusso.

Quali nuove sfide si prospettano nel 2017?
Il 2017 ci vedrà impegnati in una collaborazione ancora più stretta con la classe medica per sostenere l’impegno scientifico di SkinCeuticals mentre dal punto di vista dell’innovazione di prodotto avremo un’altra novità nel secondo semestre.

Mostra social
Nascondi social
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Reve magazine

GRATIS
VIEW