Idea Bellezza e La Beautic, nuovi punti vendita e ragioni sociali

Non solo i colossi della profumeria, adesso anche i piccoli Gruppi stanno conquistando fette di mercato importanti, acquisendo sempre più ragioni sociali e aprendo numerosi negozi. Il primo trimestre del 2017 ha sorriso soprattutto a due di loro: Idea Bellezza e La Beautic. Quest’ultima insegna ha fatto la propria comparsa nel comparto profumerie all’inizio dell’anno facendo riferimento alla società di servizi Beauty 3.0 srl, e nonostante la sua neonata storia si sta già facendo strada tra le più grandi competitors.

Dopo averne annunciato l’inizio del cammino lo scorso gennaio, adesso l’amministratore unico Massimo Zonca sta facendo i conti con un parco clienti sempre più nutrito visto che, dopo l’ingresso lo scorso marzo, di tre nuove ragioni sociali, il mese di aprile si è aperto con le new entry Yooyoo, Dafne Trading, Ladurner Joachin & C. e Profumeria Sampaoli. Attualmente, quindi sono 25 le ragioni sociali e 79 i punti vendita clienti di Beauty 3.0, che punta a non fermarsi certo qui.

Primavera all’insegna del sorriso anche per Idea Bellezza, il marchio nato nel 1994 dalla Gargiulo & Maiello S.p.a., che dall’inizio dell’anno ha inaugurato dieci profumerie, le ultime due delle quali un paio di settimane fa a Grosseto e Vicenza. Una marcia serrata che ha portato al numero attuale di 76 punti vendita Idea Bellezza, sparsi su tutto il territorio nazionale e presenti anche all’interno dei negozi Upim.

Un trend che non accennerà a diminuire nemmeno nei prossimi mesi visto che le intenzioni sono quelle di giungere all’inaugurazione di ulteriori tredici negozi entro agosto 2017.

Mostra social
Nascondi social
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Reve magazine

GRATIS
VIEW