Fatturato record per Ethos Profumerie nell’anno 2017

Quello che ci siamo lasciati alle spalle è stato il miglior anno di sempre per Ethos Profumerie. La Società Consortile per Azioni nata in Veneto nel 1995 si è infatti presentata alla prima assemblea annuale dei soci con un risultato di gestione 2017 più che esaltante: +40% verso la miglior performance mai avuta nei suoi 23 anni di vita e +50% verso un budget che era stato costruito al centesimo. “Non è semplice soddisfazione quella che condividiamo, ma anche un grandissimo orgoglio. L’orgoglio di chi porta un risultato eclatante lavorando duro, ricostruendo, aggiungendo risorse, mettendoci tutto. – ha dichiarato il direttore generale, Mara Zanotto – Il Gruppo ha chiuso il 2017 con un fatturato a sell in di 127 milioni di euro e un ricavo netto che supera i 200 milioni di euro”. Ma le variazioni positive comprendono anche altre voci: +4,56% il sell out a perimetro costante, +13,89 il sell out su base Npd che traccia il mercato a -0,5%, +38% il numero di punti vendita (che sono ad oggi 246), +33% il numero di ragioni sociali aderenti al gruppo (ad oggi 93), +50% il risultato di bilancio verso il budget, +40% il risultato di bilancio verso il miglior risultato mai ottenuto nella storia della gruppo.
“Il risultato di questa gestione è ancora più eclatante se si considera che redistribuiremo ai nostri soci più di quanto abbiano mai ricevuto prima e che questa cifra è già al netto degli accantonamenti che prudentemente procederemo a fare per cautelare il gruppo e per consentire una vita consortile serena e sicura. Parlo con la stessa trasparenza con cui gestisco questa azienda e con i numeri metto a tacere definitivamente qualche voce che ci avrebbe descritti in equilibrio precario, causa di fantomatiche azioni legali aperte che ci costerebbero milioni di euro. Ecco, giusto per chiarire, siamo nella posizione di poter pagare in caso si verificasse la peggiore delle ipotesi (cosa che ho motivo di pensare non accadrà), e contestualmente di poter distribuire ai nostri soci la cifra più alta di sempre. Accantonare per i rischi e ridistribuire ai soci il massimo mai distribuito, è la risposta ufficiale di Ethos Profumerie”, ha concluso Mara Zanotto.

Mostra social
Nascondi social
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Reve magazine

GRATIS
VIEW