Con tre Tokyo Look Shiseido interpreta i quartieri più ricercati della capitale nipponica

Shiseido celebra la sua città con i Tokyo Look. Tre interpretazioni differenti dei quartieri più ricercati di Tokyo, Ueno, Ginza e Rippongi, per rivelare la modernità della capitale ed enfatizzare la sua audacia. I Tokyo Look riflettono perfettamente i paradossi della città, il suo avanguardismo unito alla tradizione.

UENO 
Colori soavi, eterei, armoniosi dipingono questo quartiere di Tokyo. Il look Ueno si ispira ai candidi colori della fioritura dei ciliegi, alle loro sfumature, alla luce riflessa sui petali. Le sfumature del Paperlight Cream Eye Color nella tonalità del rosa incorniciano lo sguardo, un tocco nude di Rouge Rouge ammorbidisce le labbra mentre la luce delicata illumina le gote evocando i tenui colori dell’alba. Dopo aver utilizzato il fondotinta Synchro Skin Glow per donare uniformità al viso, applicare l’Illuminator sulla parte sporgente degli zigomi, nell’angolo interno degli occhi, sotto l’arcata sopraccigliare e sull’arco di Cupido. Completare l’effetto creato con il Cushion Bronzer su guance e dorso del naso. Per un finish delicato applicare il Paperlight anche sullo zigomo.

GINZA
Il quartiere degli edifici più prestigiosi, delle boutique o dei ristoranti alla moda, delle terrazze, del glamour e degli aperitivi, simbolo del lusso. Il Ginza Look si ispira ai caldi colori del tramonto: il viso si illumina di una luce morbida sprigionando sensualità, lo sguardo si fa ammaliante, le labbra suggestive. La luminosità del viso sarà data da 4 step differenti. Applicare il fondotinta Synchro Skin mixato al Cushion Compact Bronzer con particolare attenzione su guance, dorso del naso, attaccatura dei capelli e ovale per scolpire i contorni e creare un effetto sun-kissed. Continuare son il Synchro Illuminator sulle parti più sporgenti degli zigomi per illuminare e terminare con il Translucent Loos Powder pere donare una luminosità perlescente. Per gli occhi applicare l’Eyeshadow degradandolo verso la piega palpebrale e sfumarlo sulla rima cigliare inferiore. Riempire gli spazi infracigliari con Inkstroke Eye-liner per dare profondità allo sguardo. In ultimo il rossetto va applicato picchiettando con il polpastrello per donare un effetto semi-matte.

ROPPONGI

Il distretto che vive nel divertimento e nella follia, tra bar informali e i club più esclusivi della capitale. Luci artificiali al neon e insegne catalizzano l’attenzione, gli sguardi vengono rapiti dai volti in movimento. Utilizzare insieme Synchro Skin e Illuminator, continuare con il Cushion Compact Bronzer e terminare con la cipria compatta per fissare il make up. Stendere l’ombretto in crema sulla palpebra superiore in modo verticale. Delineare lo sguardo con l’eye-liner applicandolo lungo la rima palpebrale e da qui lungo la piega stessa partendo dalla coda. Le labbra si colorano di un rosso fuoco con il Rouge Rouge Poppy. Per un look più definito utilizzare la matita per disegnare il contorno.
Mostra social
Nascondi social
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Reve magazine

GRATIS
VIEW