La determinazione di Veronica Ferraro e del compagno pt Giorgio Merlino

Oltre 600mila follower su Instagram e un blog seguitissimo, tra i primi del genere nati in Italia. Veronica Ferraro però non è una semplice influencer, ma una ragazza in grado di costruirsi una vita, prima ancora che una carriera, che la emoziona ogni giorno. Merito della sua determinazione e del compagno, da pochi mesi marito, Giorgio Merlino, un personal trainer che la segue ovunque e con lei vive e lavora portando la propria professionalità alla portata di tutti.

Come e quando è iniziata la tua avventura online? 

Fin dall’avvento dei primi social network ho amato l’idea di condividere immagini che immortalassero momenti speciali della mia quotidianità. Nel 2009 poi, grazie anche ai consigli della mia cara amica Chiara Ferragni, conosciuta all’Università e già online all’epoca con il suo blog, ho deciso di aprire il mio spazio personale, The Fashion Fruit, inizialmente nato con un’unica tematica: la moda. Ancora non esisteva Instagram e c’era più possibilità di diversificazione con le altre blogger, che ai tempi non erano tante come oggi.

Che rapporti hai con i social network e con chi ti segue? 

Senza il mio pubblico non sarei niente. Negli ultimi tempi ho ampliato le tematiche che affronto e in tanti hanno iniziato a seguirmi ancora più appassionatamente dopo il mio cambiamento fisico, avvenuto circa due anni fa. Sono molto più che semplici follower, a volte sembra che mi conoscano meglio di alcuni amici, per questo amo leggere ogni messaggio e cerco di rispondere a tutti.

Qual è la tua beauty routine e cosa non può mancare nel tuo beauty case?

Sono molto fortunata, la pelle è sempre stato un mio punto forte e non ha mai necessitato di tanti rituali, ma bevo almeno 2-3 litri di acqua al giorno, mi strucco attentamente e ultimamente uso i sieri di Dior. Nel make up non manca mai il primer di Smashbox, l’illuminante Dior Nude Air, la palette Dreamy di Nabla e il Touche Eclat di YSL.

Hai uno stilista di riferimento?

Non nello specifico anche se adoro Demna Gvasalia, sta facendo un lavoro pazzesco come direttore creativo di Balenciaga.

Hai perso 12 kg grazie soprattutto all’allenamento, quanto conta oggi per te?

Anche se sembra assurdo possa avvenire da dietro uno schermo, molte ragazze si erano accorte di quanto fossi insicura prima di iniziare il percorso fitness. L’allenamento mi ha aiutato a vedermi meglio, non solo esteticamente ma soprattutto emotivamente e mi ha fatto capire che nulla è impossibile ma tutto raggiungibile con dedizione e forza di volontà. Credevo che la natura mi avesse dato quel corpo e che dovessi convivere per sempre con certi difetti invece molti sono migliorabili, basta crederci sempre.

Tu e Giorgio vivete tra Milano e Los Angeles, come gestite il vostro tempo?

Per ora la nostra base è Milano visto che quasi tutti i lavori provengono dall’Europa, passiamo solo qualche mese all’anno a Los Angeles, nei periodi più tranquilli che usiamo per creare contenuti diversi, soprattutto legati a fitness e alimentazione, e abbiamo firmato da poco con un’agenzia americana che sta cominciando a introdurci in quel mercato.

È vero che vi sposerete tra pochi mesi?

In realtà ci siamo già sposati ad agosto, solo io e lui, in California e non so se faremo o meno una cerimonia in Italia. Molti non hanno capito la scelta ma pur condividendo quasi tutta la nostra vita, questo evento ha un significato così intimo che abbiamo voluto viverlo da soli, almeno per ora.

Quali sono i vostri prossimi progetti?

La realizzazione di una collezione di abbigliamento fitness.

GIORGIO MERLINO

Quanto è importante prendersi cura del propio corpo e che consigli dai a chi ti segue sui social?

I tre concetti fondamentali del fitness sono allenamento, alimentazione e riposo. L’importante è concentrarsi su tutti senza dare troppa priorità a uno rispetto agli altri.

Cos’è dontjudgemyjourney.com?

La chiamerei la nostra “fitness philosophy”, racchiude il mio patrimonio di esperienza su alimentazione e allenamento costruito negli anni e che ho pensato fosse il momento di condividere.

Oltre ai progetti che porti avanti con Veronica in cosa consiste la tua attività?

Sono un personal trainer certificato, ma per ora non alleno nessuno nonostante le molte richieste. Viaggiando tanto non riuscirei ad assicurare la continuità e preferisco fare schede di allenamento online e concentrarmi sul mondo digital, tramite video e contenuti che condivido quotidianamente e che mi permette di aiutare e supportare più persone nello stesso momento.

Mostra social
Nascondi social
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Reve magazine

GRATIS
VIEW