Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel

Chanel backstage
View Gallery
7 Photos
Lucia Pica nel backstage Chanel
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Lucia Pica nel backstage Chanel

Chanel backstage
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Chanel backstage

Chanel backstage
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Chanel backstage

Chanel backstage
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Chanel backstage

Chanel backstage
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Chanel backstage

Chanel backstage
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Chanel backstage

Lucia Pica nel backstage di Chanel
Paris Haute Couture: i segreti del make up di Chanel
Lucia Pica nel backstage di Chanel

Make up naturale con un accento sugli occhi per le giovani donne che interpretano la collezione Haute Couture primavera estate di Chanel.

Al Grand Palais di Parigi la Maison ricostruisce il delicato giardino del monastero francese dove Mademoiselle visse dopo la scomparsa della madre.

Tra bouclé e chiffon, bianco e nero, gli abiti risvegliano sensazioni di purezza e pudore, richiamando l’idea della giovinezza della fondatrice.

Lucia Pica, global creative designer for make up and colour di Chanel, ha interpretato l’ispirazione della collezione Haute Couture con un make up molto naturale: «L’ispirazione di Virginie Viard è stato il giardino del chiostro dell’Abbazia di Aubazine, dove Gabrielle Chanel trascorse gran parte dell’infanzia.

Nella collezione poi è presente molto bianco e nero, perciò ho voluto che le modelle avessero un look molto naturale, forte e innocente al tempo stesso».

Il segreto risiede nel contouring e nella luce che scolpisce il viso, creando una sorta di luminosità e profondità grazie a toni malva e marron e all’eyeliner bianco che esalta gli occhi.

Un make up che gioca con i contrasti di luce e ombra, come spiega la stessa Lucia Pica: «Per gli occhi ho utilizzato Stylo Ombre et Contour Contour Mauve della collezione make up Chanel Spring Summer 2020 Desert Dream all’interno e sotto l’occhio e l’ho sfumato molto attorno agli occhi.

Poi con Stylo Ombre et Contour Contour Brun, della stessa collezione, ho aggiunto più profondità al malva. Infine ho aggiunto un tocco di bianco per far risaltare gli occhi grazie a un effetto chiaroscuro. Per chiudere il mascara sulle ciglia con un tocco di marron sulla linea superiore delle ciglia.

Per le labbra ho usato il concealer della Palette Essentielle intorno ai bordi della bocca e applicato Le Crayon Lèvres Rose Naturel nel centro e Rouge Allure Ink in Warm Beige».

Ma Lucia Pica svela anche un trucco da professionista: «Il consiglio è di intensificare la profondità della linea interna e della parte inferiore dell’occhio e quindi di evidenziarlo rendendolo più grande con un eyeliner bianco sotto la linea delle ciglia e sopra la palpebra vicino alle ciglia».

Mostra social
Nascondi social
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Reve magazine

GRATIS
VIEW